FANDOM


Questo articolo riguarda la seconda parte dell'episodio. Forse stai cercando il personaggio o la prima parte dell'episodio.

Riporterò indietro il mare a costo di farmi venire una gran sete.

Steven

"Lapislazzuli (parte 2)" (titolo originale: "Mirror Gem") è il 26° episodio della prima stagione di Steven Universe, e il 26° episodio in totale.

Sinossi Ufficiale

L'oceano sparisce il primo giorno d'estate, e Beach City va nel panico.

Trama

Ocean Gem 012

Le Gemme arrabbiate stanno dicendo a Steven che verrà punito per non aver ubbidito. Ametista dice che deve imparare la lezione, e minaccia Steven con una pala. Prima che le Gemme inizino a togliergli le sue cose, Greg affannato arriva alla porta e dice loro di uscire, dove le Gemme vedono che l'oceano è sparito. Il Sindaco Dewey, nervoso e disperato, scorge le Crystal Gems, che incolpa per l'avvenimento. Inizia a piangere, dicendo che nessuno verrà a visitare "Desert City". Garnet gli dice che è colpa di Lapislazzuli, e Perla spiega la situazione attuale. Ancora confuso, Sindaco Dewey le supplica freneticamente di aggiustare le cose. Steven, dentro la casa, si prepara per trovare Lapislazzuli, dato che riconosce che la situazione intera è stata causata da lui. Greg, Connie e Leone decidono di andare con lui per non lasciarlo solo e per aiutarlo nella sua missione, assieme alle Crystal Gems. Garnet dice anche a Steven che ora non è più in punizione. Mentre le Gemme, Steven, Connie, Leone e Greg se ne stanno andando, Sindaco Dewey, tra le lacrime, inizia a versare dell'acqua dove era l'oceano tramite un budello.

Ocean Gem 090

Mentre guidano, Greg mette della musica che piaceva a Rose, e Garnet, a cui non piace per niente, salta giù dal van. La maggior parte della gita la trascorre all'esterno dell'automezzo. Prima che arrivino, Steven chiede perché Lapis stia lottando contro di loro. Perla risponde dicendo che non tutte le Gemme sono buone, e spiega che i mostri che hanno combattuto erano Gemme corrotte e rotte. Appena arrivati, vedono una larga ed alta torre d'acqua che s'innalza nel cielo. Lapis, che li sente, grida di lasciarla da sola e di andarsene, e Steven risponde che non se ne andranno se non riavranno l'oceano. Lapis quindi crea dei cloni d'acqua delle Crystal Gems, e le Gemme combattono contro di loro. Durante la battaglia, Greg si rompe una gamba per colpa del clone d'acqua di Steven che ha fatto cadere il van su di lui da una certa altezza. Steven, dicendo a Lapis di non voler più lottare, attiva il suo scudo per la rabbia che prova verso Lapis dopo aver attaccato Greg e Connie, ed anche per i sentimenti affettivi che prova verso di loro ed il suo istinto protettivo. L'attacco dello scudo di Steven provoca una vibrazione che fa dissipare i cloni d'acqua. Così, Steven dice a Lapis che sta scalando la torre pur di vederla, e quindi sale in cima alla struttura per parlarle.

Ocean Gem 173

Lapis spiega che non crede di voler proteggere la Terra e di voler tornare a casa, ma la sua gemma è incrinata, pertanto ha modellato l'oceano al fine di creare una torre che la potesse aiutare a ritornare indietro. Steven, che si ricorda dei suoi poteri guaritori, sistema la gemma di Lapis in cambio dell'oceano. Quando la gemma viene sistemata, gli occhi di Lapis guariscono, e dalla pietra spuntano le sue ali d'acqua. Ringraziando Steven, Lapis vola nello spazio. All'improvviso, la torre cade assieme a Steven. Facendo gioco di squadra, Connie e Leone riescono a prenderlo prima che cada a terra. Così le Gemme, Steven, Connie e Greg fanno ritorno, e i residenti di Beach City e Sindaco Dewey si congratulano con Steven, che acclamano come un eroe. Garnet fa sapere a tutti che Lapis ha lasciato la Terra, e Perla chiede cosa possa significare per loro. Steven saluta Lapislazzuli dovunque lei sia, e l'episodio si chiude su una scia stellata lontana.

Elementi episodio

Personaggi

Oggetti

Luoghi

Musica

Canzoni instrumentali

Curiosità

  • Questo episodio rivela che tutti i mostri una volta erano Gemme che ora sono diventate corrotte e incrinate da qualche fonte per ora sconosciuta.
  • In questo episodio viene rivelato che probabilmente le Gemme provengono da un altro Pianeta.
  • Questo episodio mostra che tutte le Gemme sono capaci di utilizzare armi doppie, eccetto Garnet, che usa già due guantoni.
    • Inoltre viene suggerito in "Ora di colazione", quando Ametista ha evocato due fruste.
  • Una variazione della sigla di chiusura si può sentire alla fine dell'episodio quando Steven e le Gemme ritornano.
    • Questa è l'unica volta che si può sentire l'introduzione della variazione, prima che inizi.
  • Viene mostrato che Steven è capace di utilizzare il suo scudo bolla su oggetti larghi, dato che ha imbollato il van di Greg, se stesso e i suoi compagni di squadra per evitare di affogare nell'oceano.
  • Nei titoli di coda, nessun vestito di Steven è ad asciugare e l'oceano è sparito, è un chiaro riferimento agli avvenimenti accaduti nell'episodio.
  • Si scopre che Ametista prende le cose molto letteralmente.

Riferimenti Culturali

  • Quando Steven dice "riporterò indietro il mare a costo di farmi venire una gran sete" potrebbe essere un riferimento al film e l'album del rapper 50 Cent che si chiamano Get Rich Or Die Tryin (tradotto letteralmente significa: Diventa Ricco O Muori Provandoci).
  • Quando Garnet dà un pugno alla testa del suo clone, l'acqua si riforma attorno al suo pugno; un riferimento a Terminator 2: Judgment Day dove T-800 tira un pugno simile attraverso la testa di metallo liquido di T-1000.
  • Quando Garnet salta giù dal van, usa un rotolamento simile alla tecnica "stop, drop, and roll" vista in molti film d'azione.
  • The Water Tower Steven Universe and The Tower Adventure Time

    La Torre d'Acqua da Steven Universe e La Torre da Adventure Time.

    La Torre d'Acqua è un riferimento a La Torre di Adventure Time.
  • Quando i Cloni d'Acqua evocano le loro armi, Ametista dice "Ruh-Oh"; un riferimento a Scooby-Doo.
  • Le gemme corrotte sono simili al Kishin dell'anime e manga Soul Eater. Entrambi sono stati portati alla follia, diventati mostruosi, e più tardi imprigionati in un tempio.
  • La Torre di Lapis è un'allusione alla mitologica Torre di Babele, dato che entrambe sono state create per raggiungere il paradiso/spazio ed hanno fallito entrambe.
  • I cloni d'acqua di Lapis sono una truppa popolare nella sci-fi, dove un antagonista crea cloni perfetti dei protagonisti fino al punto in cui nessun combattente riesca a pareggiarli.
  • La rivelazione che tutti i mostri erano precedentemente Gemme diventate corrotte è un possibile riferimento alla serie anime e manga Puella Magi Madoka Magica, in cui le ragazze magiche le cui Soul Gems sono state corrotte diventano Streghe, dei mostri irragionevoli.

Continuità

  • Questo episodio continua da "Lapislazzuli (parte 1)".
  • Perla ha menzionato la citazione di Greg: "Se ogni bracciola fosse perfetta, non avremmo gli hotdogs", chiedendogli di "quella cosa che [lui] ha sempre detto", nell'episodio "Occhi rossi sul pianeta Terra".
  • Quando Steven si prepara ad andare a trovare Lapis, prende con sè il suo Zainetto Cheeseburger che è arrivato nell'episodio "Non tutte le ciambelle...".
  • Prima della lotta con Lapis, la Gemma crea una costruzione del volto di Steven dalla torre d'acqua mentre urla "NOOOO", che è una battuta che dice nel precedente episodio "Lapislazzuli (parte 1)", dove viene ripetuta più volte dallo specchio.
  • Ametista si trasforma nuovamente in Puma Viola vista in "Wrestling" per combattere il suo clone d'acqua.
  • Quando combatte il ​​suo clone d'acqua, Perla dice "Odio combattere contro me stessa", un riferimento a quando ha combattuto Olo-Perla in "Olo lama".
  • Gli Stevens di "Steven e gli Stevens" sono andati troppo avanti nel futuro e hanno accidentalmente visitato una scena di "Lapislazzuli (parte 2)".
  • Una raccolta di mostri della serie è stata mostrata in flashback. Questi includono: la Madre Scaramillo di "Gemma lucente", il Verme Marino di "Amici per la bolla", la Creatura Gemma della Caverna e i Parassiti Trivella di "Mania sala giochi", Cocomero Tormalina di "L'unione fa la forza" e il Mostro di Ghiaccio di "Un mostro per amico".
  • "Le bugie hanno le gambe rotte" è una continuazione di questo episodio, perché Greg si ferisce la gamba in questo episodio e il suo furgone/casa è stato distrutto.

Errori

  • Nella prima scena all'interno del furgone, Perla indossava una cintura di sicurezza, che scompare nella prossima.
  • Nella scena in cui Connie e Steven stanno cavalcando il Leone mentre Perla sta guidando il van di Greg, non ci sono gli occhi di Connie.
  • Vicino alla fine dell'episodio quando Ametista dice a Steven "È così che lo fai", Garnet e Leone non ci sono quando dovrebbero essere sullo sfondo.
  • Quando la popolazione di Beach City solleva Steven, gli altri personaggi visti da lontano scompaiono.
  • Quando Perla stava parlando con Garnet, la spalla sinistra di quest'ultima era colorata di nero.
  • Quando Garnet stava combattendo contro il suo clone dell'acqua, stava sbuffando, anche se la bocca non era aperta o in movimento.
  • La stessa cosa è avvenuta all'inizio della scena di Ametista.
  • La torre d'acqua di Lapis è in grado di raggiungere lo spazio, ma non la Luna. Se davvero avesse concentrato tutta l'acqua dell'oceano in una colonna di quella dimensione (giudicando dalle scene che mostravano la Terra dall'alto), dovrebbe essere stata molto più alta di quella (l'oceano terrestre è di circa 1,3 miliardi chilometri cubici in volume. Anche con una larghezza di 50 metri, una stima elevata per ciò che abbiamo visto, dovrebbe essere alta circa 660 miliardi di chilometri, circa 4400 volte la distanza della Terra dal Sole). —tanto che la creazione della torre in un giorno richiederebbe che l'acqua avesse viaggiato più velocemente della velocità della luce. Tuttavia, la torre non sarebbe stata comunque vicina a un altro sistema stellare come avrebbe desiderato Lapis.
  • Il disegno del clone di Ametista è stato invertito durante la scena dell'evocazione delle armi.
  • Quando Perla affetta a metà uno dei cloni acquatici creati da Lapis, questo si riforma in due cloni di acqua, tuttavia entrambi sono della stessa dimensione dell'originale, cosa che non dovrebbe essere possibile considerando che ogni singolo clone è costituito da meno acqua rispetto all'originale .
  • Quando Steven toglie il suo scudo, né Greg né il suo furgone sono dietro di lui. Nelle scene precedenti invece, era molto vicino a Steven e Connie.
  • Quando l'inquadratura mostra Lapis da dietro, c'è un errore di animazione in cui i suoi avambracci non erano colorati.
    LapisAnimationError

    La foto mostra che gli avambracci di Lapis non sono stati colorati.

  • Quando Garnet afferra Steven dopo che è stato buttato indietro dal suo clone d'acqua, la sua bocca scompare per qualche fotogramma.
  • Alla fine dell'episodio, Steven viene visto seduto sulle spalle del sindaco Dewey. Ma dopo un paio di scene, è sulle spalle di Lars.

Trascrizione

Guarda la trascrizione dell'episodio qui.

Galleria

Galleria

Clicca per vedere la galleria di Lapislazzuli (parte 2).

Fonti