FANDOM


Questo articolo riguarda l'episodio. Forse stai cercando il personaggio.

Sei tipo lo zucchero filato della giungla!

Steven

"Il leone rosa" (titolo originale: "Steven's Lion") è il 10° episodio della prima stagione di Steven Universe e il 10° episodio in totale.

Sinossi ufficiale

Steven stringe amicizia con un leone magico ma non riesce a ben capire come mai all'animale lui piaccia.[2]

Trama

Steven's Lion Pillar standing

L’episodio si apre con le Gemme e Steven che marciano attraverso il deserto, disseminato di colonne di sabbia di grandi dimensioni, che si erigono e si dissolvono casualmente.

Garnet spiega che “l’energia qui non ha più uno scopo” e per questo motivo innalzava casualmente tali strutture. Improvvisamente, un potente ruggito interrompe la loro conversazione e le Gemme procedono per investigare, lasciandosi dietro Steven, esausto. Poco dopo, un mistico leone rosa dagli occhi luminosi si avvicina a Steven. Malgrado ne fosse inizialmente spaventato, Steven realizza velocemente che il Leone non intende fargli alcun male, e inizia a coccolarlo e a parlarci.

Steven's Lion Pearl Arms Crossed

Non tanto più tardi, tuttavia, una grande esplosione cattura la loro attenzione. Le Gemme si avvicinano, dopo aver sconfitto il mostro avente la Gemma che provocava l’innalzamento di quelle strutture, conosciuta come “Vetro del Deserto”, un cuscino di velluto rosso in cui vi è incastonata un’ampia gemma Verde (che Ametista rivendica come propria, dal momento che il colpo decisivo è stato il suo). Perla ricorda che dovrebbe farci attenzione, poiché lasciandola cadere sulla sabbia “ricomincerebbe a costruire le cose”. Vedendo Steven con il Leone, afferrano immediatamente le armi, fino a quando Steven non le rassicura, dicendo loro che il Leone non vuole fare alcun male. Steven lo saluta, per poi uscire dal deserto assieme alle Gemme e tornare al Tempio di Cristallo.

Steven's Lion Steven Frowning

Una volta tornati nel Tempio, Ametista e Steven fanno un sonnellino in un fortino di cuscini, sulla cui cima vi è il Vetro del Deserto, fino a quando Steven non sente dei graffi provenire dalla porta. Per sua sorpresa, Leone appare sulla soglia di casa sua. Steven prova quindi a giocarci, ma senza successo, dal momento che il Leone sembra reagire apaticamente a tutti i giochi. Leggermente scoraggiato, Steven crede di sapere “una cosa che potrebbe piacergli di sicuro”. Lo porta al Pizza Guizza, nel quale Steven entra, sperando di potersi vantare del Leone. All'interno, Cipollo e Ronaldo Fryman stanno mangiando, mentre Kofi e Kiki lavorano al bancone. Steven lascia che loro sappiano del suo leone, il che cattura l’attenzione di Ronaldo, mentre Kiki sembrerebbe essere molto più scettica. Dopo essere usciti dalla pizzeria, non trovano alcun leone (sebbene inizialmente Ronaldo credesse che fosse invisibile), che porta Kiki a definire Steven “il re delle bugie” e a un’occhiataccia di disprezzo da parte di Cipollo. Steven trova il leone ancora a casa sua, mentre graffia per poi distruggere la porta, rendendo chiaro che fosse unicamente interessato al Vetro del Deserto. Questa rivelazione fa arrabbiare e perdere la fiducia a Steven, che appare frustrato per via del leone e che di conseguenza getta giù dalla casa il cuscino, il quale finisce sulla spiaggia.

Steven's Lion The Sand Pillars and Weird colored Sky

Il terreno inizia improvvisamente a tremare e delle enormi colonne di sabbia iniziano ad erigersi attorno alla gemma. Le Gemme corrono fuori e Perla spiega che il Vetro del Deserto sta “ricostruendo il suo castello”. Nel frattempo, il cuscino genera una forte tempesta di sabbia e mura che neanche Garnet è capace di penetrare. Steven, essendovi catturato all'interno, realizza che deve togliere il cuscino dalla sabbia, ormai posto sulla cima della torre centrale. Quasi giunto in cima, la struttura di sabbia si trasforma, provocando la caduta di Steven da un’altezza non indifferente. A questo punto viene salvato da leone, facendo realizzare a Steven che l’animale voleva solo proteggerli dal cuscino, e questo usa un ruggito magico per distruggere le strutture di sabbia attorno a loro. Quindi loro due penetrano nella cima della torre e recuperano la Gemma, così facendo tutte le strutture si dissolvono in poco tempo. Perla riprende Ametista per non aver subito racchiuso in una bolla la Gemma del Deserto e Ametista afferma che, in sua difesa, se n’era dimenticata. Steven chiede indirettamente alle Gemme se possono tenere il Leone, richiesta che indirettamente (in maniera specifica Garnet) approvano.

Elementi episodio

Personaggi

Oggetti

Luoghi

Musica

Canzoni strumentali

Curiosità

  • Viene rivelato in questo episodio da Ametista che le Gemme non hanno bisogno di dormire. Tuttavia, alcune possono ugualmente trovarla un'attività piacevole.
  • Dopo questo episodio, si è verificata una pausa di tre settimane.
  • Quando Perla chiede se vogliono realmente lasciare che Steven tenga Leone, Garnet risponde "Abbiamo tenuto Ametista". Questo scherzo si rivela successivamente essere un'affermazione legittima, che fa riferimento al luogo in cui Ametista è stata creata.

Riferimenti culturali

  • Quando Steven ha detto a Ronaldo che il Leone fosse rosa, lui ha risposto "Come può essere invisibile e rosa?", un riferimento all'Invisibile Unicorno Rosa.

Continuità narrativa

  • Sul computer di Ronaldo, si può vedere la fotografia che ha scattato a Steven in "Gatto Steven", presente anche nella reale pagina Tumblr di Keep Beach City Weird.
  • Viene mostrato che a Cipollo non piace che gli si vengano dette bugie. Ciò può essere nuovamente visto in "Bugie professionali", in occasione della bugia di Bill Dewey riguardante l'interruzione dell'energia.
  • La battuta finale di Garnet, "Abbiamo tenuto Ametista", sebbene possa essere riferita al suo comportamento irruente, indica che Ametista si è unita alle Crystal Gems dopo le altre, dal momento ch, come rivelato in "Vagabondi", è stata integrata nel gruppo successivamente alla Ribellione, in quanto Gemma appena formata.

Errori

  • Nella scena in cui Garnet pulisce Steven dal sudore, il dito medio facente parte del suo guanto sparisce quando piega le dita scompare, e riappare quando le distende nuovamente.
  • Ci sono diverse scene in cui Leone ha occhi normali, ma aventi ancora un contorno luminoso.
  • Dopo che Steven getta il Vetro del Deserto sulla spiaggia, nella scena successiva non viene mostrato in piedi sulla veranda, bensì risulta assente. Riappare in seguito nell'inquadratura successiva.
    • Ciò potrebbe anche essere dovuto alla distanza del Vetro del Deserto dalla casa di Steven. Se disegnato, sarebbe risultato terribilmente piccolo, visto sulla veranda.

Trascrizione

Guarda la trascrizione dell'episodio qui.

Galleria

Galleria

Clicca per vedere la galleria di Il leone rosa.

Fonti

  1. http://sonofthebronx.blogspot.it/2014/02/cartoon-network-ratings-january-27.html/
  2. http://www.cartoonnetwork.com/video/steven-universe/magical-lion-clip.html