FANDOM


Stub
"Ripara il teletrasporto!"
Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Steven Universe Wiki cercando di espanderlo.!
Articolo principale: Garnet

Garnet è una Fusione formata da Rubino e Zaffiro. Si è fusa per la prima volta per errore 5,750 anni fa quando le fusioni tra due diversi tipi di Gemme non si erano mai viste. Sono rimaste fuse per la maggior parte del tempo da quel lì in poi.

Pre-serie

Stub
"Ripara il teletrasporto!"
La sezione di questo articolo è una sezione bozza. Aiuta la Steven Universe Wiki ad espanderla!

All'inizio della Ribellione, durante l'incursione delle Crystal Gems alla corte di Diamante Blu, Rubino salvò Zaffiro dall'attacco di Perla, fondendosi inavvertitamente con lei. Quando Garnet si formò, era confusa e non capiva cosa fosse, in quanto Rubino si era fusa solamente con altri Rubini e Zaffiro non si era mai fusa. Garnet si divide non appena la corte di Diamante Blu le si raggruppa intorno, dato che la fusione tra Gemme di tipo differente è proibita sul Pianeta Natale. Per salvare Rubino, che si era presa tutta per la colpa dell'atto, Zaffiro scappò con lei e le due divennero delle reiette, decidendo di fondersi nuovamente in Garnet. Garnet ebbe difficoltà nel rimanere fusa, e cadde giù da una collina, dove venne trovata da Rose Quartz e Perla. Garnet spiegò la sua confusione a Rose, la quale rispose che trovava normalissimo il fatto che fosse una fusione, e la reclutò nelle Crystal Gems.

Durante la Ribellione, Garnet combatté per essere libera di vivere come fusione e per preservare l'amore di Rubino e Zaffiro l'una per l'altra. Descrisse una battaglia della guerra come "una tempesta di distruzione e follia"[1]Bismuth rivelò inoltre che lei e Garnet sconfissero insieme un battaglione di soldati Quarzo, ma Garnet la corresse dicendo che erano in realtà diversi battaglioni. Garnet sapeva inoltre che Diamante Rosa era stata frantumata da Rose Quartz durante la guerra. Alla fine della guerra, Rose protesse col suo scudo Garnet e Perla dalla Corrupting LightINSERIRE TRADUZIONE.

Nel corso delle migliaia di anni che seguirono la guerra, Garnet visse insieme a Rose Quartz e Perla al Tempio. Qui aiutò il gruppo a sconfiggere e contenere le Gemme Corrotte e in altre azioni per proteggere la Terra ed i suoi abitanti. Ad un certo punto, Garnet e le altre incontrano Ametista al Giardino d'Infanzia primario, e quest'ultima si unì al gruppo.

Ad un certo punto, centinaia di anni prima della serie, Garnet e Perla incontrarono Buddy Buddwick mentre stava esplorando il Strawberry BattlefieldINSERIRE TRADUZIONE. Perla disegnò una mappa per Buddy raffigurante i luoghi pericolosi che non avrebbe dovuto visitare, e Garnet disse all'uomo che "only the bravest, most courageous, most memorable explorers would dare to visit these fascinating places".INSERIRE TRADUZIONE Sempre intorno a questo periodo, Garnet e le altre Gemme aiutarono un marinaio caduto in acque infestate dagli squali, come visto in un vecchio dipinto delle Gemme. Garnet, in particolare, è vista mentre tira un pugno ad uno squalo per allontanarlo dalla barca.

Stagione 1

GemGlow025

Nell'episodio "Gemma lucente", Steven visita il Ciambellone, dove rimane sconvolto perché la sua marca di gelati preferita, Cookie Cats, è fallita a causa di un recente rivale: i Lion Lickers. Quando torna a casa Steven trova Ametista, Perla e Garnet impegnate in una battaglia con dei Centopiedi che hanno invaso la sua stanza. Le Crystal Gems distruggono gran parte dei mostri ma non trovano la classica pietra che appare dopo aver vaporizzato la forma fisica di una Gemma. Garnet pensa che la Madre Scaramillo li stia controllando e che sia nei dintorni. Steven toglie un centopiedi dal frigorifero e trova molti Cookie Cats nel freezer. Le Gemme spiegano che ne hanno presi un po’ dalla fabbrica li accanto, visto che sono i preferiti di Steven e che avevano scoperto che quella era l'ultima partita del prodotto. Steven ne addenta uno e in quel momento la sua gemma comincia a risplendere. Ametista lo incita ad evocare la sua arma, ma Steven non sa come fare e la sua gemma smette di brillare poco dopo. Steven, deluso, chiede di poter imparare ad evocare la sua arma, visitando Garnet per ultima la quale si trova in cima al Tempio di Cristallo. Steven le chiede se deve allenarsi duramente e non pensare allo stesso tempo e lei gli risponde affermativamente. Garnet gli dice che un alternativa per evocare la sua arma può essere quella di collegarsi mentalmente all'energia della materia esistente, canalizzando il potere dell'universo attraverso la sua gemma, che è il metodo usato da lei per evocare i guantoni. Steven a questo punto è estremamente confuso.

Garnet gauntlets

Allora decide di fare di testa sua, cercando di ricreare ciò che è successo prima che la sua gemma iniziasse a brillare. Steven cerca di fare tutto ciò che è successo prima, e canta di nuovo la canzone dei Cookie Cats. Questo tentativo fallisce e si rivolge alle Gemme chiedendo se sarà escluso dal gruppo; loro gli rispondono che sarà sempre uno di loro e Steven, rassicurato da queste parole, da un morso al Cookie Cat. Subito la sua gemma comincia a risplendere come non aveva mai fatto prima e la sua arma ci viene finalmente rivelata: si tratta di uno scudo. Steven quindi conclude che può evocare la sua arma mangiando del gelato. La terra comincia a tremare e lo Scaramillo Madre appare sulla spiaggia. Garnet, Ametista e Perla corrono subito fuori ma dicono a Steven di stare dentro casa. Le Gemme sono in trappola e apparentemente stanno perdendo la battaglia. Steven tenta di evocare il suo scudo ma fallisce e decide di ritirarsi. Quando però vede il freezer dei Cookie Cats danneggiato da un attacco acido, viene sopraffatto da una nuova ondata di coraggio: prende il frigorifero per la spina e lo lancia verso lo Scaramillo Madre, fulminandolo. Le Gemme, approfittando di questo momento di distrazione, sconfiggono la Gemma Corrotta e Garnet imbolla la sua gemma, spedendola al tempio. Steven, con l’aiuto delle Crystal Gems, capisce finalmente che non può evocare il suo scudo mangiando solo del gelato. Allora le Crystal Gems lo consolano e gli dicono che sarà capace di evocare il suo scudo in futuro, “esclusivamente al modo di Steven”.

Laser Light Cannon 035

Nell'episodio "Occhi rossi sul pianeta Terra", Ametista e Steven si uniscono a Garnet e Perla per elaborare un piano per fermare l’Occhio Rosso. Garnet prova a lanciargli Ametista contro, ma non accade nulla. Le Crystal Gems convengono sul fatto che per distruggere la minaccia serva il cannone di luce di Rose Quartz, ma nessuna di loro sa dove si trovi. Steven suggerisce che magari il cannone potrebbe averlo suo padre, sebbene Garnet gli dice che ciò sia molto improbabile. Quando Steven parte, quest'ultima riprende a lanciare Ametista contro l’Occhio, senza nessun risultato. Appena Greg e Steven arrivano in spiaggia con il cannone di luce notano che le Gemme stanno ancora lanciando Ametista verso l'Occhio Rosso, il quale si sta avvicinando sempre di più alla superficie terrestre. Subito dopo l'Occhio comincia ad emettere un’attrazione gravitazionale che comincia a distruggere tutto nel suo raggio d'azione. Velocemente, il gruppo prova a far attivare il cannone. Provano diversi metodi - cercando un interruttore e avvicinando la gemma di Steven al cannone stesso - ma niente sembra funzionare. Greg allora conforta Steven e gli dice che troveranno un altro modo, il quale replica “se tutte le braciole fossero perfette, non avremmo gli hot dogs”. Appena Steven finisce di parlare, il cannone comincia a risplendere e si apre sbocciando come un fiore, ma la canna cade sulla sabbia. Le Gemme aiutano Steven a sollevarlo e a mirare l’Occhio Rosso. Quando il cannone è completamente carico, spara un raggio di luce, in qualche modo simile a Rose, che riesce a penetrare l'occhio e a farlo esplodere. I frammenti dell’occhio volano dappertutto, danneggiando la città, ma il danno è messo in secondo piano dal sollievo di essersi liberati del pericolo appena in tempo.

Screen Shot 2013-11-12 at 12.43.09 PM

Nell'episodio "Non tutte le ciambelle...", Steven corre in casa e vede Garnet coperta di piume. Ametista sta provando a far entrare un uovo gigante nel frigo mentre Perla cerca di dissuaderla. Perla si accorge di Steven e gli riferisce che resteranno solo per poco tempo in quanto devono mettere la Statua della Dea Selene sulla cima della Torre del Mare di Luna prima della mezzanotte altrimenti l'intero posto sarebbe sprofondato nel mare. Sentendo queste parole, Steven trova questa situazione come un'occasione per sfoggiare il suo nuovo arrivo, lo Zainetto Cheeseburger. Le Gemme accettano pensando che sarebbe una buona lezione sul campo per lui. Dopo aver riempito lo zaino fino a farlo traboccare, Steven e le Gemme salgono sul teletrasporto verso la Torre del Mare di Luna. Il primo ostacolo è entrare nella costruzione. Devono saltare per superare il precipizio che, come dice Garnet, è protetto da un mulinello d'acqua che crea un vortice gravitazionale che li attirerebbe verso il basso. Steven cerca nel suo zaino e tira fuori i suoi primi strumenti: due maglioni. Li lega tra di loro e li tira verso la Torre, usandoli come una corda e riuscendo nel suo intento di superare il vuoto. Ametista sfrutta l'idea usando la sua frusta nello stesso modo, e porta il resto delle Gemme oltre l'ostacolo.

Successivamente, Steven tira dei panini imbottiti per distrarre i Gamberi Cristallo e sgombrare il passaggio. Le Gemme sono così impressionate dalla sua inventivache quando si trovano davanti ad un torrente impetuoso, lo guardano immediatamente, curiose di sapere il suo piano per superare anche quello. Steven allunga il braccio nello zainetto e tira fuori il primo oggetto sensato: una zattera gonfiabile. Sfortunatamente, appena la poggia in acqua, viene portata via dalla corrente della cascata. Garnet da un calcio ad una colonna per usarla come ponte, ma dice a Steven che è stata comunque un'idea carina. Dopo aver oltrepassato il torrente si ritrovano in cima alla torre, osservano lo splendido panorama e guardando il cielo si accorgono che non è ancora mezzanotte, ed hanno dunque ancora tempo per piazzare la statua e salvare la torre. Garnet chiede a Steven la statuina, lui inizia a cercarla nello zaino, e man mano l'espressione sul suo viso diventa sempre più agitata. Dice alle Gemme di non avere la statua, ma ha un'alternativa. Mette Mr. Nausea al posto della Statuina della Dea Selene. Il pupazzo esplode. La Torre del Mare di Luna inizia a sgretolarsi per poi essere sommersa dall'oceano.

Cheeseburger Backpack 328

Le Gemme una ad una spuntano da sott'acqua. Steven si sente in colpa, ma Perla e Ametista lo tirano su dicendo che il 50% delle sue idee ha funzionato. In quel momento la zattera gonfiabile che era stata portata via dalla cascata salta fuori dall'acqua e i quattro ci salgono per tornare a casa. Tuttavia, Garnet ricorda che sono tre ore a remi per ritornare a casa.

TB - Garnet

Nell'episodio "Ora di colazione", Steven è a casa da solo, ed inizia a chiedersi dove sia il resto delle Crystal Gems, in quanto è ora di colazione e la fame inizia a farsi sentire. Steven decide di iniziare a preparare uno snack e comincia impilando una torre di waffle. Chiama le Gemme ma nessuna risponde. A questo punto completa la preparazione della colazione con un tocco finale: una fragola in cima come decorazione. Dopo vari tentativi di far radunare le Gemme, Steven ci rinuncia, alquanto turbato. Ha creato una bellissima "colazione da fare insieme" e non vuole mangiarla da solo senza le Gemme.

Arriva Garnet e Steven le chiede se le farebbe piacere mangiare un po' di torta, ma lei rifiuta perché deve andare nella sua stanza nel Tempio per bruciare una cosa. Lei gli mostra una pergamena con uno strano motivo e contemporaneamente si sentono delle voci che provengono da essa. Steven pensa sia fico e le scatta una foto col cellulare, ma Garnet agguanta velocemente il telefonino dicendo che ora dovrà bruciare anche quello.

Dopo essere entrato nella stanza di Perla ed essere passato in quella di Ametista, Steven è rincorso da quest'ultima in quanto vuole mangiare tutta la colazione da sola. Steven correndo si aggrappa su un palo rosso brillante, guarda giù, va in panico e cade nelle profondità del Tempio. Vede Garnet vicina ad una pozza di lava dove rompe il suo telefono e lo lancia dentro. Lei inizia a bruciare anche la pergamena e nel mentre arrivano le Gemme, sussurrando a Steven che devono andarsene da lì. Al contrario, eccitato per il fatto che finalmente si trovano tutti nella stessa stanza, chiama ad alta voce Garnet, distraendola. L'anima scappa dalla bolla di contenimento e si espande diventando una grande nuvola oscura, che schiaccia Garnet e Ametista con un waffle enorme. Dopo aver visto lo spirito danneggiare le sue amiche, Steven lo spinge nella lava distruggendolo. Il ragazzo si scusa dicendo che tutto ciò che voleva era mangiare tutti insieme da buoni amici. Garnet, Ametista e Perla aiutano Steven a creare un'altra colazione più grande e più buona. Dopo averla preparata si accorgono di non avere appetito per qualcosa che qualche minuto prima stava cercando di eliminarli, quindi ordinano una pizza.

Thatfair2

Nell'episodio "Gatto Steven", Garnet, Perla e Ametista salpano con la Barca Gemma per combattere "l'isola vivente". Come iniziano a partire, Steven prova a raggiungerle nuotando. Perla vuole ritornare per aiutare Steven con le dita gatto, ma Garnet dice che non possono perchè la loro missione ha a che fare con un'emergenza tettonica. Perla urla a Steven ormai lontano di cercare di stare calmo. Quando le Gemme ritornano a Beach City il giorno dopo, scoprono che Steven non ha più le dita gatto. Perla dichiara che la lezione da imparare da tutto questo è quella di dover sempre ascoltare lei e mai Ametista, a questa affermazione Garnet risponde che, invece, la lezione da imparare è che Perla deve imparare ad avere più fiducia in Steven. Le Gemme vanno via infastidite appena Steven inizia a raccontare dei giochi di parole a tema gatti.

Funkyflow

Nell'episodio "Amici per la bolla", Garnet, Perla e Ametista camminano verso la Casa sulla Spiaggia. La bici di Steven scende da sola dalla collinetta e si ferma di fronte a loro con il proprietario che la rincorre. Steven pedala via e le Gemme entrano in casa. Dalla casa, le Gemme guardano Steven che prova ad impressionare Connie con la sua bici fino a quando non cade e corre via imbarazzato in casa. Una volta entrato chiude la porta ansimante e le Gemme gli chiedono di Connie. Lui arrossito dice che vuole solo essere suo amico, quindi Garnet gli suggerisce di iniziare semplicemente a parlarle. Steven considera questo consiglio e dice alle Gemme di non guardarlo altrimenti il suo "fluido funky" ne sarebbe inibito. Lascia casa dopo aver preso il braccialetto di Connie dal frigo. Più tardi, le Gemme corrono al molo dove Steven ha intrappolato e fatto scoppiare il Mostro Verme. Garnet imbolla la gemma corrotta. Ametista e Perla iniziano a imbarazzare Steven davanti a Connie, ma Garnet interviene in un attimo. Prende in braccio Ametista e Perla, dicendo loro di non guastare il fluido funky, per poi portarle via.

Serious Steven Steven Flop

Nell'episodio "La giostra del tè", Garnet menziona che questa è la prima missione seria di Steven. Le Gemme arrivano al campo di battaglia delle Gemme e Steven cade dal flusso del teletrasporto, finendo su delle fragole. Coperto dalla polpa delle fragole, viene attaccato da un piccolo sciame di farfalle e Garnet dice “Sono solo farfalle, Steven”. Steven dice che sembravano più grandi, quando erano sui suoi occhi. Mentre Ametista ride alle parole di Steven, Perla mette in dubbio che sia una buona idea avere Steven con loro, ma Garnet la zittisce e le dice di guardarlo.

Serious Steven Steven Garnet Stare
Infine, le Gemme trovano un enorme tempio a piramide capovolto. Steven trova una strana piramide più piccola e la tocca, facendola capovolgere. Tutti coloro che si trovano all'interno della sala iniziano a gravitare in direzione di un’apertura sul soffitto. Infine, cadono in un’ampia stanza, con diverse porte. Perla decide che il gruppo dovrebbe dividersi, e propone che dovrebbe stare con Steven. Garnet sceglie di prendere Steven con sé, mentre Perla va con Ametista. Garnet e Steven attraversano tre stanze-trappola, con Garnet che fa la maggior parte del lavoro e Steven che il più delle volte ha bisogno di essere salvato o portato di peso. Nella terza stanza, la quale è piena di asce, fuoco, spuntoni e lava, dopo essersi sentito male e nauseato, Steven ha un flashback della gita al Luna park di due settimane prima, dove lui e le Crystal Gems sono andati alla giostra del tè. Steven era in una tazza assieme a Garnet e ad un certo punto si sente male e cade, precipitando su Mr. Smiley rompendo la leva. La corsa prende velocità fuori controllo, scagliando in giro tutte le tazze con le persone ancora all'interno. Ritornando al presente, Steven si sveglia, realizzando che Garnet lo ha portato in braccio attraverso la terza stanza perché si era addormentato.

Dopo essere usciti, si ritrovano nella stanza di partenza. Perla li trova e dice a Garnet che ritornano allo stesso punto sempre dopo aver superato tre stanze, non importa quale strada percorrano. Steven chiede a Garnet cosa dovrebbero fare. Lei risponde che devono continuare ad andare avanti, finché non troveranno l’uscita. Sconvolto, Steven affronta una breve crisi, credendo che sia colpa sua se si ritrovano in questa situazione, proprio come nella giostra del tè. Steven realizza che il tempio funziona proprio come la giostra del tè. Ogni stanza in cui sono entrati, è stata ruotata in modo tale che venisse connessa alla stanza successiva, facendoli finire davanti a un’ulteriore porta, collegata alla stanza principale. Garnet rompe il pavimento e cadono tutti in un grande meccanismo che provoca la rotazione delle stanze del tempio. Garnet lancia Steven sotto sua richiesta nella parte centrale, e lui rimuove la gemma che lo controlla, provocando l’esplosione del tempio. Le Gemme emergono dalle macerie e si complimentano con Steven e la sua inventiva.

Tiger Millionare 015

L'episodio "Wrestling" inizia con le Gemme che ritornano al Tempio. Si vede Perla mentre rimprovera Ametista, per essere stata troppo "infantile" durante la missione, e quando Ametista guarda Garnet per ricevere supporto, lei si fa vedere d'accordo con Perla. Successivamente quest'ultima e Garnet scoprono l’attività notturna di Ametista e Steven, quando trovano dei volantini che Steven aveva creato per pubblicizzare l’incontro finale. Dopo averli rimproverati, Garnet ordina loro di tornare al Tempio. Ametista si rifiuta e inizia a lottare con Garnet. Steven le interrompe e racconta agli spettatori la storia dietro al personaggio di Puma Viola, aiutando Garnet e Perla a capire ciò che ha spinto Ametista a partecipare agli incontri di wrestling. Il pubblico inizia a volere che i due gruppi si scontrino. Garnet risponde di “no”, dicendo che lei e Perla fanno parte del “Noto Ordine degli Anti-Wrestling”. I quattro pretendono di combattere, in modo da soddisfare la folla: Garnet e Perla lasciano che Tigre e Puma vincano, terminando lo scontro. Garnet, soprannominata “Capitan Cubico”, e Ametista si scusano l’una con l’altra.

Steven's Lion Pearl Arms Crossed

Nell'episodio "Il leone rosa", le Gemme e Steven marciano attraverso il deserto disseminato di colonne di sabbia di grandi dimensioni che si ergono e si dissolvono casualmente. Garnet spiega che “l’energia qui non ha più uno scopo” e per questo motivo innalzava casualmente tali strutture. Improvvisamente, un potente ruggito interrompe la loro conversazione e le Gemme procedono per investigare, lasciandosi dietro Steven, esausto. Poco dopo, un'esplosione innalza una grande quantità di sabbia che sotterra Steven e un leone. Le Gemme si avvicinano, dopo aver sconfitto il mostro avente la Gemma che provocava l’innalzamento di quelle strutture, conosciuta come “Vetro del Deserto”, un cuscino di velluto rosso in cui vi è incastonata una grande gemma verde (che Ametista rivendica come propria, dal momento che il colpo decisivo è stato il suo). Vedendo Steven con il leone, afferrano immediatamente le armi, fino a quando Steven non le rassicura, dicendo loro che il leone non vuole fare alcun male. Steven lo saluta, per poi uscire dal deserto assieme alle Gemme e tornare al Tempio di Cristallo.

Steven's Lion The Gems

Steven trova il leone ancora a casa sua, mentre graffia per poi distruggere la porta, rendendo chiaro che fosse unicamente interessato al Vetro del Deserto. Questa rivelazione fa arrabbiare e perdere la fiducia a Steven, che appare frustrato per via del leone e che di conseguenza getta giù dalla casa il cuscino, il quale finisce sulla spiaggia. Il terreno inizia improvvisamente a tremare e delle enormi colonne di sabbia iniziano ad erigersi attorno alla gemma. Le Gemme corrono fuori e Perla spiega che il Vetro del Deserto sta “ricostruendo il suo castello”. Nel frattempo, il cuscino genera una forte tempesta di sabbia e mura che neanche Garnet è capace di penetrare. Steven, essendovi catturato all'interno, realizza che deve togliere il cuscino dalla sabbia, ormai posto sulla cima della torre centrale. Quasi giunto in cima, la struttura di sabbia si trasforma, provocando la caduta di Steven da un’altezza non indifferente. A questo punto viene salvato da Leone, facendo realizzare a Steven che l’animale voleva solo proteggerli dal cuscino, e questo usa un ruggito magico per distruggere le strutture di sabbia attorno a loro. Quindi loro due penetrano nella cima della torre e recuperano la Gemma, così facendo tutte le strutture si dissolvono in poco tempo. Steven chiede alle Gemme se possono tenere il leone, richiesta che indirettamente (in maniera specifica Garnet) approvano.

GCC - 7
Nell'episodio "Mania sala giochi", le Crystal Gems stanno cercando una Gemma Corrotta in una caverna. Il bordo su cui Steven si trova crolla all'improvviso e lui cade giù dal dirupo. Garnet lo prende al volo dato che si trovava già in sul fondo della grotta ed incontrano il mostro. La creatura inizia a sparare i suoi parassiti trivella verso di loro. Garnet li schiva e carica il mostro. Evita e blocca i suoi attacchi prima di evocare la sua arma e metterlo ko con un pugno in bocca. Il mostro scoppia e Garnet imbolla la sua gemma. Steven guarda il combattimento estasiato e le fa i complimenti. Perla punta il dito verso gli altri parassiti, che scavano nel terreno e scappano. Ametista salta in uno dei buchi trivellati provando a prenderli. Garnet dice di lasciarli andare e tira fuori Ametista dal terreno.
SU - Arcade Mania Steven Pushing Garnet

Per celebrare la vittoria, Steven porta le Gemme alla Sala Giochi, come premio per il duro lavoro. Steven introduce il gioco di lotta, Furia Adolescente, a Garnet. Lei fraintende i consigli del piccolo, e da un pugno allo schermo, distruggendo il cabinato. Steven le mostra Punch-o Bello, ma lei rompe anche quello. Steven cerca freneticamente un altro gioco e guida Garnet a Meat Beat Mania. Le da i cosciotti che funzionano da controller ed inizia a giocare. Steven decide che è tempo di andare via quando Mr. Smiley scopre i giochi distrutti. Steven comincia ad avviarsi con Perla e Ametista, chiama Garnet, ma lei continua a giocare. Il giorno dopo, Steven, Perla e Ametista sono attaccati dai parassiti trivella. Steven capisce che hanno bisogno dell'aiuto di Garnet e si precipita alla sala giochi dove la trova ipnotizzata davanti a Meat Beat Mania. Steven si arrampica su di lei e agita la mano davanti ai suoi occhi, provando a farla uscire da quello stato. Le rimuove il visore e cade per la sorpresa di vedere un terzo occhio che si muove rapido a ritmo del gioco. Toglie la macchina dalla presa della corrente, ma Garnet la riattiva facilmente mandando un impulso elettrico. Steven allora prova a far terminare il gioco battendola come giocatore 2, ma gli è impossibile, e frustrato, strappa la griglia della macchina e la butta contro lo schermo. Garnet finalmente si riprende e si unisce a Perla e Ametista nella battaglia contro i parassiti trivella.

So Many Birthdays 189

Nell'episodio "I compleanni non finiscono mai", Steven nota una foto delle Gemme assieme a Rose Quartz, con indosso abiti da pioniere. Perla afferma che le Gemme nella fotografia erano proprio loro, anni e anni prima. Perla rivela a Steven che loro sono immortali e che non invecchiano, sebbene possano essere danneggiate e di conseguenza morire, cosa che demoralizza Steven. Steven resta meravigliato per la loro età, e si chiede come possano trovare delle torte tanto grandi da contenere tutte quelle candeline. Garnet risponde quindi che loro non festeggiano il compleanno, affermando che “Non è nostro costume”. Steven ne rimane sbalordito e decide di organizzare tutti i compleanni che loro si son perse. Infine, Steven prepara una festa per Garnet, la cui protagonista è la supercorsa dei kazoo. Prima di fare qualsiasi cosa, Garnet e Perla dicono a Steven che sono solo “troppo grandi” per festeggiare. Questo fa profondamente riflettere Steven circa le cose infantili che lui fa. Sconvolto, Steven vaga per la città, meditando sulla natura dei compleanni e sull'invecchiamento. Il suo atteggiamento infelice attiva inavvertitamente la sua gemma, facendolo diventare un adolescente. Steven inizia a tornare a casa correndo, invecchiando rapidamente man mano che corre. Mentre le Gemme ripuliscono tutto ciò che Steven ha lasciato organizzando compleanni per loro, Perla ammette che le feste sono state divertenti e Garnet continua ad indossare il costume da compleanno di Steven, dicendo che “la fa sentire importante”, prima che Leone arrivi con Steven. Atterrite, le Gemme provano a invertire la sua età organizzando diverse feste di compleanno, ma anziché diventare più giovane, Steven invecchia ancora di più. Perla, che non può sopportare la visione di Steven che diventa man mano più anziano, non riesce ad aiutarle. Lei e Ametista si pietrificano quando vedono Garnet camminare verso Steven, credendo che avrebbe potuto migliorare la situazione. Tuttavia, Garnet afferra Steven e lo scuote violentemente avanti e indietro. Perla e Ametista accorrono in fretta per fermare Garnet, sconvolte e inorridite dalle sue azioni disperate. Quando finalmente riescono a fermarla, lei spiega che pensava che la violenza sarebbe stata la risposta. Le tre iniziano a discutere sul da farsi e Steven, dalla vista confusa per via della vecchiaia, le guarda da terra. Garnet inizia a piangere, quando improvvisamente Steven inizia a parlare, alzandosi in piedi, e dicendo alle Gemme di controllarsi, diventando sempre più giovane man mano che parla. Le Gemme comprendono che l’invecchiamento di Steven è provocato dalla reazione della sua gemma al suo stato mentale. Riescono a farlo tornare alla sua normale età, lo rassicurano dicendo che non deve pensare di essere infantile se in realtà si sente bene con se stesso. Le Gemme notano che il ragazzo ha ancora le gambe da adulto. Steven lo realizza, e mentre balla scherzosamente e ride, la stella si chiude su di lui.

Peeeeeerfect
In "Amici per il muschio", Steven e le Crystal Gems sono in missione su un luogo isolato, in cui è presente un pericoloso muschio a crescita rapida. È stato originato da una collina vicina, dove Rose l’aveva piantato centinaia di anni prima, ma da allora si è spostato in una laguna nella valle. Secondo Perla, malgrado la natura pericolosa del muschio, Rose l’aveva piantato perché riusciva a vedere la bellezza in tutto, “anche nelle cose più disgustose”. Per proteggere l’ignara popolazione umana, Perla materializza del nastro della polizia dalla sua gemma e lo usano per coprire l'entrata.
Onion Trade 133

Nell'episodio "L'uomo ranger", Steven tenta di ottenere l'Uomo Ranger replicando l'Uomo Dave. Tuttavia, Cipollo chiede a Steven di scambiare il Replicatore. Alla fine, Steven cede, dando il Replicatore in cambio dell'Uomo Ranger. L'oggetto piace a Cipollo, ed accetta lo scambio. Con il passare del tempo, Cipollo comincia a replicare un'infinità di G.U.Y. Quando le Gemme chiedono a Steven di spiegare la situazione, quest'ultimo rivela di aver scambiato il Replicatore per l'Uomo Ranger; Perla gli domanda perché non abbia semplicemente replicato il giocattolo. Le Gemme, bombardate dagli attacchi di Cipollo, falliscono nel costringere Cipollo a restituire il Replicatore. Mentre le Gemme lo distraggono, Steven riesce a saltare su Cipollo e fargli cadere di mano il Replicatore. Steven allora realizza che Cipollo gli aveva rubato il suo Uomo Ranger, anche se alla fine deciderà di lasciarglielo realizzando che tutto ciò che Cipollo fa è "stare seduto tutto il giorno ed aspettare suo padre". Garnet distrugge il Replicatore, in modo da distruggere ogni oggetto che è stato replicato.


Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>